ARTISTICO BLUES
ATTIVITA' COMPLEMENTARI

ENO-GASTRONOMIA
ARTIGIANATO 

 

ARTISTICO BLUES

Dopo otto anni di attività, la mostra collettiva “Artistico Blues” 2018, che si svolgerà nei tre giorni del festival nell’antico Palazzo De Stefano di Accadia (FG), con il coordinamento del prof. Antonio Paolucci, continua ad arricchirsi di contributi artistici provenienti da tutta l’Italia, sempre più eterogenei ma mirati alla qualità dei lavori esposti e al sostegno di giovani artisti che nel corso degli anni hanno avuto l’occasione di affermarsi; affiancati con entusiasmo da quelli più esperti e/o già affermati ma pronti a rimettersi in gioco.
Oltre alla pittura, grafica e scultura è dato spazio anche alla fotografia, al digitale, al fumetto e all’illustrazione.

Quella di quest’anno, oltre ai grandi artisti che suoneranno dal vivo che omaggeranno il grande Jimi Hendrix nel 50° del suo "Electric Ladyland", renderà un tributo anche al 50° del mitico "1968" con una mostra d'Arte collettiva dal titolo emblematico "L'eredità del '68 – Cinquant’anni dopo", con lavori realizzati dagli alunni del Liceo Artistico “Lanza/Perugini” di Foggia e da altri artisti ospiti della manifestazione.
La mostra del Liceo Artistico curata dalla prof.ssa Patrizia Curatolo, sarà arricchita e integrata dalle opere di artisti come Concetta RussoFranco GoffredoGrazia TavaglioneFranx CiavaGiuseppe PetrilliValentina CatanoFrancoCancellieri e altri. Parteciperanno, anche con lavori in estemporanea, lo studio Karma Factory e l’Officina B5 di Roma.

 



PERCORSO ENOGASTRONOMICO
Fin dalla prima edizione del 2010, ACCADIA BLUES si è arricchita di un percorso eno-gastronomico e artistico che è parte integrante del Festival.

Se la musica proposta ha radici d’oltreoceano, i prodotti offerti in questo percorso sono assolutamente tipici dell’area dell’Appennino Dauno e della provincia foggiana, tutti di altissima qualità. Dai formaggi, ai salumi, dalle verdure al vino, dal pane alla pasta, dalle birre artigianali, alle torte speciali e così via.

Il percorso eno-gastronomico rappresenta un meraviglioso momento di aggregazione all’interno dell’antico Rione Fossi.
Le aziende che vi partecipano hanno dato, nel corso degli anni, sempre maggiore rilevanza a questo evento, proponendo degustazioni  ogni volta più originali e di qualità.


 

ARTIGIANATO e VINILI RARI 
Il colore entra prepotentemente nelle manifatture degli artigiani con l'esposizione delle loro creazioni.

Inoltre uno stand di dischi in vinile, alcuni introvabili, ci porteranno indietro nel tempo, ai mitici LP dalle grandi copertine e dal caldo suono analogico .


 

BIMBI IN BLUES
La Compagnia della Pera Cocomerina - azienda di professionisti che opera da anni nel settore dell’educazione e dell’intrattenimento dei bambini - si occuperà dei vostri piccoli facendogli passare delle belle serate insieme attraverso giochi, laboratori e altre attrazioni.

Il servizio è gratuito e sarà attivo tutti i giorni del Festival dalle 21.00 alle 00.00

 


 

LUOGHI DEI CONCERTI
Tutti i concerti e le altre attività di Accadia Blues (tutto ad accesso gratuito) si terranno nel suggestivo borgo antico di RIONE FOSSI, sito sulla punta estrema del piccolo paese dauno. Un borgo fantasma, ora disabitato, ma che vive di una storia che risale addirittura al periodo neolitico.

Solo domenica 30 luglio, l'evento Music Under The Tree si terrà nel fantastico BOSCO PADULI, a pochi km da Accadia in un atmosfera a stretto contatto con la natura.